48° TROFEO GORLA – 31/08/2014

macth race 057
Scritto da Giovanni Campi in Regate il: 5 settembre 2014 - Gargnano - BS

48° Trofeo Gorla

Gargnano –  La 48° Edizione del Trofeo Gorla, organizzata dal Circolo Vela Gargnano,  vede ancora una volta primo assoluto per la Classe Protagonist Bessi Bis dell’armatore Giuliano Montegiove, con al timone Marco Schirato (CVG), seguito da Ariel dell’armatore Claudio Marzollo con al timone Giuseppe Cobelli detto “Migola” (SCGS). Terzo Città dei Mille timonata da Fabrizio Eusebio (Yacht Club Bergamo ASD).
Il Trofeo Gorla ha visto in gara ben 20 imbarcazioni iscritte; ancora una volta la Classe Protagonist si conferma come Classe Monotipo più numerosa.
La vittoria  di Bessi Bis è stata incontrastata avendo dominato quasi tutta la regata.
Le condizioni meteo del mattino non facevano prevedere nulla di buono. Sotto una pioggia fitta gli equipaggi si sono prodigati ad armare le imbarcazioni e a presentarsi puntuali sulla linea di partenza.  Partenza che è stata falsata dai capricci di un vento proveniente da diverse direzioni.
Passata la perturbazione è il Peler, di circa 12 nodi, che regala agli equipaggi l’assaggio di una bellissima giornata di vento.   Appena dopo Malcesine il Peler, in calo, è stato subito rimpiazzato dall’Ora che ha permesso agli equipaggi di raggiungere la boa di Torbole con gli spi.
Il passaggio alla boa di Torbole vede primo Bessi Bis, secondo Ariel e terzo El Moro di Luca Pavoni timonata da Enrico Sinibaldi.
Traguardata la boa di Acquafresca, dove le posizioni dei primi tre vengono confermate, la regata viene decisa dalla scelta tattica tra la sponda Bresciana o Veronese.  Quest’ultima si è rilevata la scelta strategica giusta, permettendo il ribaltamento di alcune posizione in classifica. Città dei Mille YCB, grazie a questa scelta, soffia in fotofinish il terzo posto a El Moro, reduce da una marcatura stretta con Ariel sulla la sponda Bresciana.
In barba alle previsioni meteo, la 48° edizione del Trofeo Gorla si è rilevata una bellissima regata che ha visto i Protagonist tagliare il traguardo a pochi  minuti di distanza l’uno dall’altro.