TROFEO BRUNELLI 2017

spi
Scritto da Tesoreria in Regate il: 8 marzo 2017

Salò – 4-5 marzo. Prima regata Protagonist della stagione 2017 svoltasi nel golfo salodiano anziché a Moniga; fine settimana caratterizzato da pioggia il sabato e bel vento la domenica. Trofeo Brunelli assegnato a El Moro.

Equipaggio; Fabrizio Eusebio (T), Luca Perico (S), Giulio Grazioli (D) e Ivano Morlacchi (P).

DAY 1: pioggia, tanta pioggia, non si regata.

DAY 2: da nuvoloso a terso, vento 7-10 kn da est, saltellante.

1° prova – partenza ottima e liberi dall’ammasso della flotta concentrata sulla barca giuria, buona performance manovre giuste un po’ in ritardo rispetto alle volontà del timoniere ma vengono sapientemente assecondate. L’arrivo sembra buono ma succede che, non avendo preso visione dei comunicati sulle variazioni di percorso (esposti il giorno prima), sbagliamo l’arrivo in coda a tanti altri e altri a seguire: niente boa e stacchetto ma arrivo tra boa e barca giuria. Quindi, torniamo indietro rifacendo la boa e tagliando il traguardo.

2° prova – non riusciamo a fare granché, restiamo in mezzo alla flotta probabilmente con vento sporco per tutta la prova.

3° prova – la barca giuria innalza il pennello tre 3, significa che sono previsti 3 giri anziché due; la partenza tra i primissimi e con la massima concentrazione passiamo alla prima boa terzi; alla fine del primo giro, viene segnalata la bandiera di modifica del percorso e il triangolo diventa un bastone bello secco; il campo da regata è in movimento e la giuria ci impone manovre diverse; ma con un percorso lungo le carte si mescolano di continuo; chiudiamo la prova in competizione con il General Lee che, da sottovento, tenta di buttarci fuori dalla boa di arrivo, ma il nostro timoniere, non di primo pelo, manovra per passargli sottovento facendo proprio il pelo al timone del Generale, la lotta è all’ultimo refolo di vento, ma la barca sudista riesce ad anticipare il traguardo. Grande divertimento.

Luca Perico

P.S.: A seguito del Comunicato nr. 3 del 09.03.2017 h. 15.45, il Comitato di Regata annulla la prima prova  e, pertanto, viene rideterminata la classifica in base alle prove n. 2 e n. 3.

Galleria Immagini