SUPER G – 1° ASSOLUTO ORC TROFEO T.A.T. 2018

super g
Scritto da Tesoreria in A terra il: 23 settembre 2018

Genova – Salone Nautico

Sabato 22 settembre 2018 il Sailing Team YCBG di Super G, uno splendido Grand Soleil 43, è stato premiato al Salone Nautico con l’assegnazione del premio perenne Trofeo Arcipelago Toscano (T.A.T.) nella categoria ORC. Il nostro Socio e armatore Alessandro Giannattasio ringrazia tutti i marinai che sono saliti a bordo per contribuire al successo di ogni regata.

Si ringraziano gli sponsor che hanno creduto nel progetto YCBG delle regate d’altura: SCA.FIN (http://www.scafin.it/) e GIPAVE-ITERCHIMICA (http://www.iterchimica.it/).

Il circuito T.A.T. unisce le isole dell’Arcipelago Toscano, dalla Maremma fino su a Pisa passando per le Formiche di Grosseto, Porto Ercole, Porto Santo Stefano, Giannutri, Giglio, Talamone, Elba, Punta Ala, per spingersi fino alla Giraglia e chiudersi a Marina di Pisa. ​Oltre 460 miglia, 8 giorni di navigazione, 4 regate che costituiscono un unicum creato da sei circoli che con la loro storia, passione, organizzazione e inventiva hanno saputo legare gli eventi per dare vita ad lungo percorso tra sport, natura, storia, cultura, ospitalità ed enogastronomia. La sessione 2018 ha visto regatare 170 imbarcazioni; queste sono le regate del circuito T.A.T.:

Regata 1: Pasquavela Offshore (7/8 Aprile) Yacht Club Santo Stefano, costituito da un percorso di circa 80 miglia tra le isole dell’Arcipelago Toscano con partenza ed arrivo a Porto Santo Stefano.

Regata 2: La Lunga Bolina (20/22 Aprile) Circolo Canottieri Aniene – 1892, costituita da un percorso di circa 135 miglia, da Riva di Traiano, Formiche di Grosseto, Porto Santo Stefano, Isola del Giglio, Giannutri, Riva di Traiano o da altri percorsi nell’ambito della stessa area di mare tra le isole dell’Argentario e Riva di Traiano. Valevole come regata del Campionato Offshore.

Regata 3: Coppa Regina dei Paesi Bassi (27/29 Aprile) Circolo Nautico e della Vela Argentario, costituita da un percorso di circa 116 miglia, da Porto Ercole, Talamone, Formiche di Grosseto, Isola di Montecristo, Isola di Giannutri, Porto Santo Stefano. Valevole come regata per il Trofeo Armatore dell’Anno – UVAI.

Regata 4: 151 Miglia (31 maggio/2 giugno) Yacht Club Punta Ala e Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, costituito da un percorso di circa 151 miglia, da Livorno, Marina di Pisa, Giraglia, Isola d’Elba, Formiche di Grosseto, Isola dello Sparviero, Punta Ala. Valevole come regata del Campionato Offshore.

Ecco i velisti che hanno regatato a bordo di Super G: Alessandro Giannattasio (skipper), Peppe Fornic (aiuto skipper), Fabrizio Eusebio (aiuto skipper), Gianni Campi (sail manager e tattico), Mimì (randista), Max Paxia (tailer), Giorgio Silvestri (tattico), Valerio Trabucco (prodiere), Giulio Grazioli (aiuto prodiere), Danilo Ragni (tattico esperto meteo), Roberto Saletti (tattico e tailer), Gilberta Gegvataj (aiuto prodiere), Lino Finazzi (aiuto tattico), Luca Perico (drizzista) .

In qualità di presidente dello YCBG vorrei ringraziare il nostro socio Alessandro Giannattasio che ha creduto fino in fondo nel suo sogno ed è riuscito ad attrarre in questo progetto dei grandi professionisti della vela; la sua costanza martellante, il suo impegno compulsivo, insieme ai chilometri macinati per raggiungere le partenze, sono stati premiati. Non si vince mai da soli e le vittorie più belle sono quelle che si condividono con gli amici.

Grazie Alessandro, grazie al sail manager Gianni Campi per l’intera organizzazione … che non è poco!

Buon vento e alla prossima stagione.

Luca Perico

Galleria Immagini