Autunno Inverno Salodiano – Protagonist

WhatsApp Image 2016-11-08 at 11.37.04
Scritto da Tesoreria in Regate il: 8 novembre 2016

Domenica 6 novembre 2016.

A Salò è partito il Campionato Invernale 2016 – 2017, la prima di quattro date fissate a novembre (il 6 e il 20) e due a febbraio (il 5 e il 19).

Equipaggio: timoniere Enzo Leidi, alle scotte Luca Perico, alle drizze Claudio Perfetti e prodiere Giulio Grazioli

Il meteo è stato clemente, giornata caratterizzata dalla classica atmosfera autunnale, umidità, nebbia in collina, pioviggine in mattinata e vento latitante.

In acqua ci sono solo 11 barche e alle 11.30 partono le manovre di via con vento 4-5 nodi e lago piatto; si faranno solo due prove.

1 prova: il campo di regata vede la partenza al duomo e la boa di bolina al porto, vento Ander. Facciamo la partenza quasi da fermi a causa della nostra posizione sottovento rispetto alle altre barche, subiamo così i rifiuti di tutti. Si sceglie di stare nel paese, pessima scelta. Facciamo la nostra boa di bolina pulita, parte l’issata, recuperiamo velocità e angolo, guadagniamo acqua e raggiungiamo il gruppo che, nel frattempo, si è impacchettato alla seconda boa; stando in ultima posizione il nostro spi copre quel poco vento all’intera flotta; mi gaso quando tre suoni giungono dalla barca giuria e una badiera a scacchi bianca e blu decide l’interruzione della prova.

2 prova: cambio campo: si parte dal duomo con bolina verso Portese. Questa volta la nostra partenza in barca giuria gode di un vento pulito, spazio e concentrazione; sgusciamo dalla flotta che nel frattempo si blocca sulla boa di partenza con annesse urla; si profila un unico bordo con mura a destra, siamo quarti, no terzi o forse secondi a giungere in boa, ma… il vento salta, diminuisce, ed ecco ancora i tre suoni a sospendere definitivamente tutto. Si torna in porto, ci aspettano le birre!

Luca Perico

Galleria Immagini